L17
Sebastiano Ardita, Leonardo Degl'Innocenti, Francesco Faldi

DIRITTO PENITENZIARIO

32,00

Descrizione

Diritto Penitenziario è un manuale che si propone di esporre in modo agile, sintetico ma allo stesso tempo anche analitico, una materia in continua evoluzione a causa dei sempre più frequenti interventi del legislatore, anche a seguito dell’incidenza della Corte europea dei diritti dell’uomo, coniugando i profili di rilievo organizzativo ed amministrativo con quelli che attengono ai benefici penitenziari, alle misure alternative ed alle misure di sicurezza. Si tratta di un testo che per la sua semplicità, chiarezza e completezza si presenta come un indispensabile strumento per la preparazione di concorsi pubblici ed esami, sia universitari che di abilitazione all’esercizio della professione forense, oltre che come un utile strumento di lavoro per tutti coloro che operano nel settore dell’esecuzione penale e penitenziaria. Questa terza edizione è stata riveduta, ampliata ed aggiornata con riferimento alle numerose novità legislative intervenute nel corso degli ultimi due anni nonché con riguardo ai più significativi e recenti orientamenti della giurisprudenza di legittimità, di merito e della Corte Costituzionale, non solo nell’ottica di una migliore comprensione degli istituti trattati, ma anche al fine di consentire l’individuazione delle soluzioni applicative più opportune ai vari problemi che si possono presentare nell’ambito della complessa e delicata materia dell’esecuzione penale e penitenziaria. In questa nuova edizione un approfondimento particolare è stato riservato all’istituto dei rimedi risarcitori previsti dall’art. 35-ter dell’ordinamento penitenziario.

Informazioni aggiuntive

Codice interno

L-17

Data pubblicazione

2016

Disponibile

ISBN

978-88-8087-720-2

Pagine

384