COP. A26 IX EDIZIONE.qxd
Sebastiano Ardita, Leonardo Degl'Innocenti, Francesco Faldi

DIRITTO PENITENZIARIO

52,00

Descrizione

Diritto Penitenziario è un manuale che si propone di esporre in modo agile, sintetico ma allo stesso tempo anche analitico, una materia in continua evoluzione a causa non solo delle modifiche normative, ma anche a seguito dell’incidenza delle decisioni dei giudici sia nazionali che sovranazionali, coniugando l’esame dei profili di rilievo organizzativo e amministrativo con quelli che attengono alla disciplina dei benefici penitenziari, delle misure alternative alla detenzione e delle misure di sicurezza.

Si tratta di un testo che per la sua semplicità, chiarezza e completezza si presenta come un indispensabile strumento per la preparazione di concorsi pubblici ed esami, sia universitari che di abilitazione all’esercizio della professione forense, oltre che come un utile strumento di lavoro per tutti coloro che operano nel settore dell’esecuzione penale e penitenziaria.

Questa quarta edizione è stata riveduta, ampliata ed aggiornata sia con riferimento alle numerose novità introdotte negli ultimi anni dal legislatore e dalla Corte Costituzionale, che, sostituendosi al legislatore, ha modificato la disciplina di alcuni istituti fondamentali del diritto penitenziario, sia con riguardo ai più significativi e recenti orientamenti della giurisprudenza di legittimità e di merito, non solo nell’ottica di una migliore comprensione degli istituti trattati, ma anche al fine di consentire l’individuazione delle soluzioni applicative più opportune ai problemi che si possono presentare nell’ambito della complessa e delicata materia dell’esecuzione penale e penitenziaria.

NEWS

4 settembre 2020

VIDEO INTERVISTA ALL’AUTORE SEBASTIANO ARDITA SU PAOLO BORSELLINO

Informazioni aggiuntive

Codice interno

L-17

Edizione

Quarta

Data pubblicazione

5 ottobre 2020

Disponibile

ISBN

978-88-8087-794-3

Pagine

448